martedì 29 maggio 2018

Pranzo Sociale al Michelangelo

Salve a tutti.
Archiviato positivamente l'appuntamento annuale con il pic-nic in campagna, che quest'anno ci ha visto nell'area archeologica della fattoria etrusca di Poggio Bacherina, recentemente oggetto di restyling, pensiamo già da oggi al nuovo appuntamento "mangereccio" annuale.
Domenica 10 giugno 2018 alle ore 13 presso l'Hotel Michelangelo di Chianciano Terme, PRANZO SOCIALE. Il costo a persona per Soci e Amici è di 25,00€ a testa. Se il tempo sarà clemente il pranzo avverrà nel bel parco dell'hotel, in caso contrario si mangerà nella luminosa sala panoramica.
Vi preghiamo di cominciare a prenotare la vostra presenza quanto prima presso il Museo Archeologico. Le prenotazioni si chiuderanno giovedì 7 giugno.
Vi aspettiamo numerosi per trascorrere insieme questo importante momento sociale di convivialità.

 

lunedì 28 maggio 2018

La scomparsa di Laura Leoncini

Apprendiamo solo adesso dell'improvvisa scomparsa della socia Laura Leoncini che fin dall'inizio, prima con il marito Giorgio e dopo la sua morte da sola, ha frequentato e sostenuto le attività della nostra Associazione.
Alla famiglia ed in particolare all'amico Simone, animatore degli scavi della Pedata e di Tolle, le sincere condoglianze dell'Associazione tutta.

giovedì 24 maggio 2018

Inaugurazione pic-nic alla Bacherina

Buongiorno a tutti
E' arrivato il tempo della nostra piccola annuale passeggiata con pappata in campagna e quest'anno l'abbiamo abbinata ad un evento che ci fa particolarmente piacere.
L'autunno scorso infatti, grazie al contributo della Regione Toscana, come Associazione Geoarcheologica siamo riusciti a sistemare l'area archeologica della fattoria etrusca di Poggio Bacherina con una grande ripulitura dell'area, sistemazione della recinzione protettiva, posizionamento di una bacheca informativa e un allestimento dell'area che illustri le funzioni che venivano svolte nella fattoria, con ricostruzione schematica del telaio per tessere, dei contenitori (ziri) per contenere cereali e vino ecc., quindi
Domenica 27 maggio alle ore 12.30 Inaugurazione del nuovo allestimento dell'area Archeologica di Poggio Bacherina (Strada Vecchia Senese a monte della Rinascente).
A seguire pranzo a pic-nic offerto a tutti i Soci ed Amici dell'Associazione Geoarcheologica e del Museo.
Parcheggio auto lungo la Strada Vecchia Senese nell'area delle "Case Popolari" di via Montale (Rinascente). Per raggiungere l'area della fattoria è presente un breve tratto nel bosco da fare a piedi poco adatto a chi soffre di disabilità motorie.
Per chi vuole camminare alle ore 10 si parte dal Museo Archeologico per un percorso a difficoltà medio-bassa della lunghezza di circa 5 Km per raggiungere l'area di Poggio Bacherina.



Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

venerdì 18 maggio 2018

Fattoria Granducale della Badia

Buongiorno a tutti
Nuova uscita questa volta in Vldi Chiana.
Per questa settimana partecipiano ad un'iniziativa organizzata da ProLoco Montepulciano, Associazione Il Bersaglio Montepulciano e Lega Ambiente Val di Chiana.
 
Passeggiate di Primavera:  
 
Domenica 20 Maggio si parte alle ore 8.30 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie. Andiamo ad Abbadia di Montepulciano in piazza Nenni per iniziare alle ore 9 la passeggiata per conoscere la Fattoria Granducale della Badia e i Poderi della Fila.  Lunghezza 8.5 Km. circa; difficoltà media; pranzo al sacco o possibilità di mangiare in agriturismo; indossare indumenti e scarpe idonee a una passeggiata in strade bianche e di campagna;portare bottiglietta di acqua. 

Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

giovedì 17 maggio 2018

Mi Rasna - Io sono etrusco - Il Gioco


“Mi Rasna – Io sono etrusco”  

Una buona notizia per gli appassionati di videogiochi e non

Il Gioco “Mi Rasna – Io sono etrusco”  vuole valorizzare la ricchissima storia di questo antico popolo italico, accompagnando l’utente verso la conoscenza dell’antica Civiltà Etrusca
La Dodecapoli etrusca torna a vivere grazie a un videogioco nato in Italia. Ma la novità non è solo questa: quello che rende unico questo progetto infatti è il legame profondo con la storia e il territorio.

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.egameapps.mirasna&rdid=com.egameapps.mirasnaIn questa ottica il gioco tende a far conoscere le varie realtà del vasto territorio etrusco; anche il nostro Museo ha aderito al progetto e infatti è presente tra le città etrusche da far crescere con il gioco.

L’esperienza di gioco di ‘Mi Rasna’ proietta il giocatore all’interno dei fatti del popolo etrusco, passando per la scelta di una delle dodici Città-Stato e delle altre città sedi di aree archeologiche o musei specializzati nella civiltà etrusca (come ad esempio Chianciano) realmente esistite all’interno delle quali ne rivivrà la storia. L’utente vestirà i panni di un magistrato locale, immedesimazione che porterà alla conoscenza dell’economia, dell’agricoltura, dell’allevamento, dell’edilizia, dell’estrazione delle risorse e dei manufatti prodotti dal popolo etrusco. L’ambientazione storica in cui è calato il gioco rappresenta una possibilità unica di unire in un solo progetto la valorizzazione di un’area geografica ampia: Toscana, Umbria e Lazio.

Ma come funziona il gioco? In linea con la tipologia di gioco “strategia gestionale”, il giocatore dovrà gestire l’economia della città attraverso un sistema basato sul reperire materie prime per la realizzazione di oggetti  e costruire così una fitta rete di trasporto delle materie prime fra altre città in modo da soddisfare il fabbisogno della propria. Ogni attività prevede  un costo in monete d’argento, reperibili spontaneamente, risolvendo mini-giochi basati su contenuti storici o acquistabili attraverso transazioni in app. Oltre a questo meccanismo è prevista la possibilità di ricevere bonus extra se il giocatore sarà fisicamente geo-localizzato in luoghi prestabiliti legati alla storia Etrusca

Una buona parte dei contenuti storici saranno accessibili al giocatore come mini-giochi inseriti nelle varie città in gioco, che una volta portati a termine daranno informazioni ancora più dettagliate sul periodo e una ricompensa spendibile per progredire all’interno dell’ambiente videoludico. Il giocatore clicca sulla città di Chianciano; apre la parte dei contenuti storici, il gioco genera casualmente cosa sottoporre all’utente. Il giocatore avrà a disposizione un tempo prestabilito per completare il mini-gioco: se il giocatore fallisce non riceverà nessuna ricompensa, se invece completa con successo riceverà la ricompensa sotto forma di monete spendibili in gioco. Il gioco fornirà le informazioni storiche sul Reperto, sul luogo di conservazione e un link esterno all’Ente responsabile.

IL gioco è gratuito scaricatelo qui

Buon gioco a tutti

venerdì 11 maggio 2018

Castelvecchio


Nuova uscita nel verde della Val d'Orcia, verde di molto incrementato dalle notevoli piogge con sprazi di sole.

Passeggiate di Primavera:  


Domenica 13 Maggio si parte alle ore 10 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie. Andiamo al Ponte della Rimbecca per iniziare la passeggiata da Castelvecchio a Poggio Cavallara.  Lunghezza 7.5 Km. circa; difficoltà media; pranzo al sacco; indossare indumenti e scarpe idonee a una passeggiata in strade bianche e di campagna;portare bottiglietta di acqua. 

Passeggiata preparata e guidata da Mauro Pinzi


Percorso: Ponte della Rimbecca, Castelvecchio, Vecchia strada per Contignano, Poggio Cavallara, Torrente Formone, Parcheggio (possibilità di modifiche del percorso in corso d'opera).

Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

venerdì 27 aprile 2018

Rasiglia

Salve a tutti


Nuova uscita domenicale, questa volta abbandoniamo la passeggiata in campagna e andiamo a vedere delle belle località dell'appennino umbro:
Domenica  29 aprile si parte alle ore 8.30 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie per visitare l'Eremo di Pale, Rasiglia, Postignano e Sellano. Si tratta di splendide località vicine e ubicate tra Foligno e Norcia, pranzo libero o al ristorante. Nel pomeriggio, se abbiamo tempo, ci fermiamo alle Fonti del Clitunno, rientro in serata.   

Per info:
Abbazia di Pale
Rasiglia
Sellano

Postignano


Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

martedì 24 aprile 2018

Il 25 Aprile a Pietraporciana

Salve a tutti

Nuova uscita questa volta nei boschi con la tradizionale passeggiata del 25 Aprile.
Mercoledì 25 aprile si parte alle ore 10.30 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie. Andiamo verso Castiglioncello del Trinoro via Sarteano, ci troviamo a Poggio Rotondo (incrocio Castiglioncello/Pietraporciana per iniziare la breve passeggiata.  Lunghezza 2.5 Km. circa; difficoltà media (poca salita ma caldo); alle ore 13.30 possibilità di pranzo a offerta presso il rifugio della riserva naturale di Pietraporciana organizzato da  Anpi e Legambiente in occasione della festa della Liberazione, infatti alle ore 13 ci sarà un celebrazione della ricorrenza con apposizione di targa realizzata dagli alunni delle scuole del territorio. Ore 15.30 possibilità di escursione nella faggeta alla ricerca di erbe commestibili.
indossare indumenti e scarpe idonee a una passeggiata in strade bianche e sentieri boschivi;portare cappello per il sole e bottiglietta di acqua. 
Ritorno alle auto a piedi (altri 2.5 Km) o in auto ...... se trovate un passaggio



Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

giovedì 19 aprile 2018

La Francigena a Gallina

Salve a tutti
Nuova uscita nel verde della Val d'Orcia.

Passeggiate di Primavera:  


Domenica 22 aprile si parte alle ore 9 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie. Andiamo a Gallina per iniziare la passeggiata lungo la Francigena.  Lunghezza 7.0 Km. circa; difficoltà media; pranzo al sacco o libero (possibilità di pranzare presso i ristoranti "Il Parallelo" al prezzo concordato di 15€ ); indossare indumenti e scarpe idonee a una passeggiata in strade bianche e di campagna;portare bottiglietta di acqua. 

Passeggiata preparata e guidata da Mauro Pinzi


Percorso: Gallina, Pod. Passalacqua, via Francigena, strada del Pozzo, Chiesa dell Scala, Gallina - pranzo - nel pomeriggio possibilità di breve visita con auto alla stazione di posta delle Briccole con la Chiesa di San Pellegrino.

Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

venerdì 6 aprile 2018

Trekking "la battaglia di Monticchiello"

Salve a tutti
Siamo in aprile, abbiamo terminato con le conferenze di "Un Tè con gli Etruschi" e quindi iniziamo ad uscire all'aperto: cominciamo con una passeggiata nella verde Val d'Orcia.
Passeggiate di Primavera: Domenica 8 aprile si parte alle ore 9 dal museo archeologico di Chianciano Terme con auto proprie. Andiamo a Monticchiello per iniziare la passeggiata denominata "La Battaglia" che ripercorre i luoghi della battaglia dei partigiani a Monticchiello nella seconda guerra mondiale. Lunghezza 7.5 Km. circa; difficoltà media; pranzo al sacco o libero (possibilità di pranzare presso i ristoranti "La Guardiola" o a "La porta"); indossare indumenti e scarpe idonee a una passeggiata in strade bianche e di campagna; se caldo portarsi bottiglietta di acqua. 

Passeggiata preparata e guidata da Mauro Pinzi


Percorso: Monticchiello (parcheggio), Colle Sodo, Castelletto, Pieve Santa Maria dello Spino, Podere Lamone, Podere Santa Maria, Monticchiello (Parcheggio) - pranzo.

Partecipazione libera, gratuita e aperta a tutti
Ogni partecipante aderisce a titolo personale e volontario.
L'Associazione si limita ad organizzare l'appuntamento alla partenza  e non percepisce nessun emolumento per il servizio.
Ogni responsabilità è personale e a carico di ogni partecipante

giovedì 22 marzo 2018

Apprendisti Aruspici

Salve a tutti
Anche per quest'inverno siamo arrivati al termine dei nostri incontri del sabato (ma non sembra ancora finito il freddo invernale) quindi ultimo sabato in compagnia delle conferenze di "un tè con gli etruschi. Questa settimana ascolteremo una bella lezione di un competente (ha appena vinto il concorso come soprintendente dell'Etruria Meridionale) e disponibile amico della nostra Associazione: 
Sabato 24 marzo ore 17 al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Daniele Maras, soprintendenza Etruria Merionale, ci parlerà di "Apprendisti Aruspici: il ruolo dei bambini nella disciplina etrusca"


arrivate qualche minuto prima per gustare gli ottimi ultimi dolci di questa stagione, preparati dalle bravissime e generose socie, approfittate anche del nostro tè o anche di un caffè o un goccetto di zibibbo.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


 
Si ringraziano gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc, Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

mercoledì 14 marzo 2018

Da Poggibonsi a Chiusdino

Buongiorno   
Secondo sabato in compagnia dei docenti dell'Università di Siena: Sabato 17 marzo ore 17 al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Marco Valenti, professore di archeologia medievale presso l'Università di Siena, ci parlerà di "Da Poggibonsi a Chiusdino: La valorizzazione del patrimonio archeologico"


Se arrivate qualche minuto prima potrete gustare gli ottimi dolci preparati dalle bravissime e generose socie, accompagnati da nostro tè etrusco ma anche un caffè o un goccetto di zibibbo.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


 
Si ringraziano gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc, Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

mercoledì 7 marzo 2018

Montaperti

Buonasera a todos
Dopo 2 sabati in compagnia dell'archeologia, questa settimana parliamo di storia e di storia medievale che ha visto la contrapposizione tra Siena e Firenze e quindi anche il notro territorio visto che Chianciano (alleata di Siena) fu distrutta proprio a causa della vittoria di Firenze, ma questa volta parliamo di una vittoria dei senesi:
Sabato 10 marzo al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Duccio Balestracci, professore ordinario di storia medievale presso l'Università di Siena, ci parlerà di "La Battaglia di Montaperti"


Se arrivate qualche minuto prima potrete gustare gli ottimi dolci preparati dalle bravissime e generose socie, accompagnati da nostro tè etrusco ma anche un caffè o un goccetto di zibibbo.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


 
Si ringrazia gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc, Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

mercoledì 28 febbraio 2018

Volti Etruschi

Buongiorno a tutti
Sabato scorso abbiamo ascoltato una bella conferenza sugli ori e le ambre di Vetulonia e Verucchio. Questo sabato restiamo in argomento etruschi:
Sabato 3 marzo al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Francesca Ceci, dei Musei Capitolini di Roma, ci parlerà di "Sguardi profondi e profili delicati - la storia degli Etruschi attraverso i loro volti"


Se arrivate qualche minuto prima potrete gustare gli ottimi dolci preparati dalle bravissime e generose socie, accompagnati da nostro tè etrusco ma anche un caffè o un goccetto di zibibbo.

Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


 

Si ringrazia gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc, Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

mercoledì 21 febbraio 2018

Ambre ed ori

Buongiorno a tutti
dopo il sabato passato in compagnia dell'albero della china con degustazione finale, questa settimana torniamo a temi archeologici:
Sabato 24 febbraio al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Simona Rafanelli, direttrice del Museo Archeologico di Vetulonia, ci parlerà di "Sovrani Etruschi dei due mari - Ambre ed ori da Vetulonia e Verucchio"


Se arrivate qualche minuto prima potrete gustare gli ottimi dolci preparati dalle bravissime e generose socie, accompagnati da nostro tradizionale  tè etrusco ma anche un caffè o un goccetto di zibibbo.

Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


Si ringrazia gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc, Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

martedì 13 febbraio 2018

L'albero della Febbre

Salve a todos
l'anno passato ci ha fatto conoscere tutti i segreti dell'Alchermes, anche il suo lato oscuro, facendoci assaggiare il vero liquore, quello dell'Antica Officina Farmaceutica di Santa Maria Novella; ebbene si è proprio lei,  la nostra affezionata erborista che ha dicembre non è potuta venire causa neve, sperando che questa settimana non nevichi:
Sabato 17 febbraio ore 17 al Museo Archeologico di Chianciano Terme, Manuela Nelli ci parlerà di "La Malaria e L'albero della Febbre - conoscere la china".
Al termine dell'incontro Manuela ci farà gentilmente assaggiare un goccio della china prodotta dall'Officina di S.Maria Novella.


Arrivate qualche minuto prima per gustare i buonissimi dolci delle bravissime e generose socie (finito il carnevale - peccato- chissà che dolci prepareranno), accompagnati da nostro tradizionale  tè etrusco ma anche un caffè o un goccetto di zibibbo.

Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  


Si ringrazia gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc e Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi.  

giovedì 8 febbraio 2018

Ittiti e Assiri

salve a tutti
concluso il breve ciclo sul '4/'500, questop sabato torniamo a temi archeologici e lo facciamo in compagnia di una coppia di amici bolognesi.


 Sabato 10 febbraio  2018 alle ore 17 presso il Museo Archeologico di Chianciano Terme, Giulia Scazzosi e Federico Zaina, archeologi dell'Università di Bologna, ci parleranno di: "Ittiti e Assiri a Karkemish".
 Vi aspettiamo prima dell'incontro per un tè in compagnia dei buonissimi dolci preparati dalle nostre generose Socie (sabato scorso è stata l'apoteosi del crogetto). Per coloro che ritengono il tèun bicchiere di acqua calda consigliamo "emozioni forti" con un goccio di zibibbo o di porto o, se ha un po' di sonno, un buon caffè.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  

Vi aspettiamo  

Si ringrazia gli hotel Angiolino e Ambasciatori per l'ospitalità e Terme di Chianciano per l'ingresso alle Piscine Termali Theia offerte ai Conferenzieri.

Incontro realizzato in collaborazione con Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc e Comune di Chianciano Terme.  

martedì 30 gennaio 2018

La donna del '400

salve a tutti
dopo la bella sopresa della conferenza di sabato scorso del prof. Anselmi, con questo sabato concludiamo questo breve ciclo sul '4/'500.

Sabato 3 febbraio  2018 alle ore 17 presso il Museo Archeologico di Chianciano Terme, Elisabetta Gnignera, storica del Costume, ci parlerà di: "Abbigliamento e acconciature femminili dell'Italia del '400"".
Prima dell'incontro vi aspettiamo per un tè in compagnia di qualche dolcetto preparato dalle nostre favolose socie (sabato passato abbiamo avuto, crostate, dolci al cioccolato, chiacchere, torta di Chianciano, ciambelloni, frittelline, una vera festa di dolci caserecci). Per chi preferisce "emozioni forti" potrà assaggiare un goccio di zibibbo o di porto o, se ha un po' di sonno, un buon caffè.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  

Vi aspettiamo  

Incontro realizzato in collaborazione con Hotel Ambasciatori, Hotel Angiolino, Terme di Chianciano, Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc e Comune di Chianciano Terme.  

mercoledì 24 gennaio 2018

Astrologia e Carte del Cielo a Roma

salve a tutti
dopo la bella lezione del Prof Antonio Natali di sabato scorso sul cinquecento fiorentino, continuamo questa piccola serie sulla Storia dell'Arte.
Sabato 27 gennaio 2018 alle ore 17 presso il Museo Archeologico di Chianciano Terme, Enrico Anselmi, storico dell'arte, ci parlerà di: "Astrologia e Carte del Cielo nella pittura decorativa di età moderna a Roma e nel Lazio".
Prima dell'incontro vi aspettiamo per un tè in compagnia (ogni settimana ci sorprendono con le loro creazioni dolciarie) di qualche dolcetto preparato dalle nostre favolose socie. A chi preferisce "emozioni forti" potrà assaggiare un goccio di zibibbo o di porto.
Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti.  

Vi aspettiamo  
Incontro realizzato in collaborazione con Hotel Ambasciatori, Hotel Angiolino, Terme di Chianciano, Museo Archeologico Chianciano (MAC), Archeservice Snc e Comune di Chianciano Terme.